Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

Giornata internazionale della donna

Marzo 8

La storia della Giornata internazionale della donna risale agli inizi del XX secolo, un periodo in cui le donne stavano emergendo come forza sempre più attiva nella società. Nel 1909, negli Stati Uniti, il Partito Socialista d’America istituì per la prima volta una giornata dedicata alle donne, per rivendicare il diritto di voto e migliorare le condizioni lavorative.

Il momento decisivo per la Giornata internazionale della donna si verificò nel 1911, quando un incendio scoppiò nella fabbrica di camicie Triangle Shirtwaist di New York, causando la morte di oltre 140 lavoratori, in gran parte donne. Questa tragedia sconvolgente divenne uno stimolo per il movimento delle donne e contribuì a sollevare importanti questioni sulla sicurezza sul lavoro e le condizioni delle lavoratrici. In onore di queste vittime, l’8 marzo 1911 fu proclamato come la prima Giornata internazionale della donna.

Negli anni successivi, la Giornata internazionale della donna divenne un evento annuale e si diffuse in molti paesi del mondo. Nel 1975, le Nazioni Unite ufficializzarono la celebrazione dell’8 marzo come la Giornata internazionale delle Nazioni Unite per i diritti delle donne e la pace internazionale. Questo riconoscimento globale ha contribuito ad aumentare l’importanza e la visibilità di questa giornata speciale.

La Giornata internazionale della donna si concentra su diversi obiettivi principali, mirando a promuovere l’uguaglianza di genere, combattere la discriminazione e porre fine alla violenza e all’oppressione nei confronti delle donne. Di seguito sono elencati alcuni degli obiettivi chiave:

La Giornata internazionale delladonna si impegna a promuovere l’uguaglianza di genere in tutti gli aspetti della vita. Ciò include l’accesso alle opportunità educative, lavorative e politiche, nonché la parità di salario per lavoro uguale.

Questa giornata si batte contro la discriminazione di genere e cerca di porre fine alla violenza fisica, sessuale ed emotiva nei confronti delle donne. Si lavora per creare una società in cui ogni individuo, indipendentemente dal genere, possa vivere senza paura e in piena libertà.

La Giornata internazionale della donna celebra i successi e i contributi delle donne nelle diverse aree della società, come l’arte, la scienza, la politica, l’economia e molto altro ancora. Si riconosce l’importanza di dare voce alle donne e di valorizzare le loro esperienze e realizzazioni.

Questa giornata promuove anche i diritti riproduttivi delle donne, inclusa la libertà di scelta riguardo alla salute sessuale e riproduttiva. Si lotta per garantire l’accesso a servizi di salute riproduttiva di qualità e per porre fine alla stigma associata a questioni come l’aborto e la contraccezione.

Nonostante i progressi compiuti nel corso degli anni, la Giornata internazionale della donna si confronta ancora con diverse sfide che ostacolano l’uguaglianza di genere e i diritti delle donne. Di seguito sono elencate alcune delle principali sfide che questa giornata mondiale deve affrontare:

Disuguaglianza salariale: Una delle principali sfide è rappresentata dalla persistente disuguaglianza salariale tra uomini e donne. Nonostante leggi e normative che vietano la discriminazione salariale, le donne continuano a guadagnare meno dei loro colleghi maschi per il medesimo lavoro svolto.

Violenza di genere: La violenza di genere è una grave sfida che persiste in molte società. Le donne sono spesso vittime di violenza domestica, molestie sessuali, stupri e altre forme di violenza basata sul genere. È necessario un impegno continuo per porre fine a questa violenza e garantire la sicurezza e l’incolumità delle donne.

Accesso limitato all’istruzione: In alcune parti del mondo, le donne affrontano ancora sfide nell’accesso all’istruzione di qualità. La mancanza di opportunità educative adeguate limita le prospettive di crescita e sviluppo delle donne, impedendo loro di realizzare appieno il proprio potenziale.

Discriminazione sul posto di lavoro: Le donne continuano ad affrontare discriminazioni e ostacoli sul posto di lavoro. Sono meno rappresentate in posizioni di leadership e spesso incontrano difficoltà nel progredire nella propria carriera a causa di stereotipi di genere e pregiudizi.

Accesso limitato ai diritti riproduttivi: Le donne devono ancora affrontare ostacoli nell’accesso ai diritti riproduttivi, inclusa la contraccezione e l’aborto sicuro e legale. La mancanza di accesso a tali servizi mette a rischio la salute e l’autonomia delle donne.

Stigma e stereotipi di genere: Gli stereotipi di genere e lo stigma sociale limitano la libertà e l’empowerment delle donne. Queste percezioni preconcepite possono influenzare negativamente le opportunità e la realizzazione personale delle donne.

Mancanza di rappresentanza politica: Le donne sono ancora sottorappresentate nelle posizioni di potere e nella politica. È necessario un maggior impegno per garantire una maggiore partecipazione e rappresentanza delle donne nelle decisioni politiche che influenzano la società.

Affrontare queste sfide richiede un impegno continuo da parte di governi, organizzazioni internazionali, attivisti e di tutta la società. La Giornata internazionale della donna fornisce un’importante piattaforma per sollevare queste questioni e promuovere cambiamenti significativi verso una società più equa e inclusiva per tutte le donne.

Dettagli

Data:
Marzo 8
Categoria Evento:

Organizzatore

L’Alchimista Associazione di Promozione Sociale e Culturale
Email
info@associazione-lalchimista.org
Visualizza il sito dell'Organizzatore

Luogo

Sede Operativa Associazione
Via Principe di Napoli II Traversa n8
Alfedena, AQ 67030 Italia
+ Google Maps
Phone
351 53 67 891
Visualizza il sito del Luogo